Tavarnelle VP (FI): Patrizia Zingarelli

La Pieve di San Pietro in Bossolo a Tavarnelle farà da scenario naturale alla mostra di arti figurative di Patrizia Zingaretti che sarà inaugurata domenica 3 ottobre alle 18,00.
“L’arte della luce” sarà una raccolta di icone sacre e sculture che hanno un comune denominatore: l’esplosione naturale della luce in tutte le sue forme.
Sono 24 opere molto suggestive e particolari distribuite in un percorso creativo su tre piani che unisce antico e contemporaneo, in un singolare intreccio d’arte: dalla pittura iconografica su tavola, all’allestimento di laboratori pittorici, all’installazione di sculture in plexiglas.
Il percorso comincia all’interno della Chiesa della Pieve con l’esposizione delle icone ispirate all’arte bizantina di provenienza russa, greca e italiana, per terminare nel chiostro, tra i “fili di luce” delle sculture contemporanee in plexiglas.
La foglia in oro, i pigmenti, la pietra per brunire, la tempera all’uovo sono tutti materiali utilizzati per la lavorazione su tavola e che ricreano l’atmosfera, i colori e gli odori di un antico laboratorio del passato.
Parallelamente alla mostra nasce anche un’altra iniziativa: il corso di pittura su tavola allestito nella saletta-teatrino vicina al chiostro e al Museo di arte sacra dove sarà possibile eseguire le opere utilizzando gli stessi materiali dell’artista. Saranno sette lezioni per 28 ore con un costo di 200,00 euro. Il corso inizierà l’anno prossimo.
La mostra “L’arte della luce” è visitabile gratuitamente il sabato e la domenica dalle 15,30 alle 18,00.
Per ulteriori informazioni e iscrizioni al corso, telefonare allo 055/8050838.
Tavarnelle VP (FI): Patrizia Zingarelliultima modifica: 2010-10-01T19:07:30+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento