Massa: Ripascere gli arenili

Il grande progetto di ripascimento per tutelare e ampliare l’arenile di Marina di Massa ma anche un’azione ampia e condivisa indispensabile per dare un futuro all’intera economia di costa che coinvolge il litorale apuano, sono gli argomenti che saranno affrontati nel corso del convegno che si svolgerà sabato 18 dicembre, con inizio alle 9.30, nel centro congressi dell’APT di Massa.
“Difendere la costa realizzando un progetto di ripascimento e salvaguardia dell’arenile di Marina di Massa, dare un futuro all’economia sostenibile attraverso opere e progetti che consentano di proseguire un’azione di salvaguardia del litorale come presupposto indispensabile per tutelare e rilanciare la funzione insostituibile dell’arenile apuano – anticipa Fabrizio Magnani, assessore provinciale alla difesa del suolo e alle politiche del mare presentando l’evento – oltre ad essere un obiettivo programmatico dell’amministrazione provinciale è anche un progetto che i socialisti sostengono con forza assieme alle categorie economiche e commerciali. Quello di sabato vuole essere un momento di illustrazione delle attività che stiamo svolgendo, un’occasione per illustrare lo stato degli interventi, ma anche un momento di riflessione collettiva sul un turismo moderno che sfrutti l’intera offerta provinciale con una visione moderna e di grande respiro.”.
Gli interventi degli esperti chiamati ad intervenire offriranno elementi di discussione e di riflessione sono coerenti con gli obiettivi dell’incontro: Enzo Pranzini, docente all’Università di Firenze, autore di studi approfonditi sul litorale e collaboratore nella stesura del progetto di ripascimento in fase di realizzazione, approfondirà gli aspetti tecnici e gli scenari successivi all’intervento mentre Alberto Ravecca, direttore dell’Istituto Studi e Ricerche presenterà il quadro economico delle attività e dell’indotto che non comprende solo le attività legate alla balneazione ma coinvolge interessi molto articolati che toccano l’intero litorale apuano.
Seguiranno interventi programmati da parte di rappresentanti delle associazioni interessate e dopo il dibattito mentre le conclusioni saranno affidate ad Angelo Zubbani, sindaco di Carrara, che dello sviluppo dell’economia del mare puntando anche sulla realizzazione del Porto turistico, ha fatto un elemento centrale e qualificante della sua attività politica e amministrativa .

ottopassi

Massa: Ripascere gli areniliultima modifica: 2010-12-15T16:14:54+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento