Santa Croce sull’Arno (PI): Festeggiamenti perla Beata Cristiana

Si presenta ricco e variegato il programma  dei festeggiamenti in onore alla Beata Cristiana da Santa Croce sull’Arno, patrona della città, che avranno inizio a partire da domani 1 gennaio e proseguiranno fino al 6 gennaio.

Martedì 4 gennaio, in occasione della solenne Celebrazione Eucaristica delle ore 11.00, presieduta da S.E. Mons. Fausto Tardelli, Vescovo di San Miniato, oltre all’Amministrazione Comunale che parteciperà in forma ufficiale con il Sindaco ed il Gonfalone per sottolineare la devozione dell’intera comunità santacrocese alla nostra Patrona, nata e morta in questo territorio e fondatrice del Monastero che porta il suo nome, sarà presente in via straordinaria anche il Sindaco del Comune di Montefalco, Donatella Tesei, invitata dal Sindaco Osvaldo Ciaponi a presenziare in forma ufficiale alle Celebrazioni.

A seguito dell’avvenuto incontro spirituale tra il Monastero di Santa Cristiana di Santa Croce sull’Arno e quello di Santa Chiara di Montefalco, in provincia di Perugia, in virtù del quale tra i due Monasteri si è instaurato un forte rapporto religioso e spirituale, vige infatti la volontà di rafforzare anche il legame di amicizia e di collaborazione istituzionale fra le due comunità civili e le istituzioni che le rappresentano, che non sarebbe stato pensabile senza questo fatto religioso di prima importanza.

 Forti sono i legami fra i due Monasteri (stesso ordine, contemporaneità delle sante), e questo deve far nascere anche un legame altrettanto forte tra la gente dei due Comuni. Il Sindaco Osvaldo Ciaponi e la collega Sindaco di Montefalco hanno la ferma intenzione di operare d’ora in avanti con questo obiettivo. Il 17 agosto, festività di Santa Chiara da Montefalco, il Sindaco Osvaldo Ciaponi restituirà con piacere la visita in quella bellissima città umbra.

gonews

Santa Croce sull’Arno (PI): Festeggiamenti perla Beata Cristianaultima modifica: 2010-12-31T16:55:53+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento