Lucca: 1861 e dintorni

Iacopo Lazzareschi Cervelli per loschermo

In occasione della ricorrenza dei 150 anni dell’Unità d’Italia, Promo P.A. Fondazione di concerto con  gli enti del territorio, è impegnata nell’organizzazione del convengo “Lucca 1861 e dintorni Dagli entusiasmi risorgimentali all’Unità d’Italia alla nascita della Nazione”.

Organizzato da Promo PA – Fondazione di ricerca, associata all’European Foundation Centre (EFC) di Bruxelles e al Groupe Européen d’Administration Publique (GEAP), – l’incontro approfondirà il ruolo della città di Lucca e del suo popolo nei moti risorgimentali con una specifica riflessione sui cattolici lucchesi nel percorso verso l’unità. 

In particolare saranno trattati i temi relativi a: il Risorgimento a Lucca. Popolo, patrizi, clero. I cattolici lucchesi e l’Unità. Si  porrà infine l’attenzione su alcuni importanti personaggi quali Tito Strocchi e Antonio Mordini.  L’iniziativa si svolge sotto il patrocinio della Provincia di Lucca e del Comune di Lucca.  All’incontro parteciperanno: Gaetano Scognamiglio – Presidente Promo PA Fondazione, Don  Lenzo  Lenzi – Parroco della Darsena di Viareggio, Pier Giorgio Camaiani – docente Università degli Studi di Firenze, Giovanni Macchia – storico, Andrea Marcucci – Senatore.

Lucca: 1861 e dintorniultima modifica: 2011-04-11T09:48:53+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento