Scandicci (FI): O A


 

OA 
Terzo atto 
Il canto 
con un’opera site specific di JANNIS KOUNELLIS 
ideazione e regia Giancarlo Cauteruccio 
con Monica Benvenuti 
e con Deborah Carcasci, Hitomi Ohki, Elisa Prosperi, 
Maria Elena Romanazzi, Donatella Romei e Lucia Sartori 

Dopo il successo ottenuto con i primi due atti OA/la Parola con l’opera Gas di Alfredo Pirri e OA/la Danza con l’opera Il muro del tempo di Enrico Castellani, andati in scena con la regia di Giancarlo Cauteruccio al Teatro Studio di Scandicci, il terzo atto si apre sull’opera che Jannis Kounellis ha pensato e realizzato espressamente per il progetto OA – CINQUE ATTI TEATRALI SULL’OPERA D’ARTE. 

Tre grandi sacchi (costruiti con il pvc telato dei camion) incombono sulla scena come corpi impiccati lasciando indovinare al loro interno le forme convulse di mobili e oggetti dismessi. La materia espressa nelle forme più arcaiche, ma con i materiali di scarto della cultura consumista, si fa metafora della condizione umana, intrisa di memoria come di dolore. Sette cantanti liriche, sette presenze umane in movimento intorno all’opera, interpretano attraverso un ampio repertorio della musica classica contemporanea la parola cantata, il conflitto tra il caos della materia e l’ordine cui aspira l’uomo. Il tormento e la centralità del corpo dominano l’azione scenica nella sintesi visiva di un altro oggetto sospeso: una croce capovolta, dove al posto del braccio corto è stata innestata una campana che rintocca alle oscillazioni prodotte casualmente da un animale collegato da una grossa corda alla struttura sospesa.Lo spazio scenico ospita quella che lo stesso Kounellis ama definire “un’opera di forte impatto drammaturgico”, offrendo al regista una nuova opportunità di indagine nei luoghi reconditi dell’opera d’arte e nel suo potenziale drammaturgico. Prende forma così quella tensione tra il teatro e le arti visive che lega tra loro questo terzo atto e i primi due realizzati a partire dalle opere di Alfredo Pirri e Enrico Castellani. 

Teatro Studio 
via Donizetti, 58 – Scandicci (FI) 
Ore 21, ingresso intero 12 euro

 

undo
Scandicci (FI): O Aultima modifica: 2012-03-24T09:42:31+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento