Livorno: Manidistrega

 
 
Anche in questa primavera continuano le novità!

– 13 aprile ore 17, Sala Regia, Palazzo Gambacorti, a Pisa, presentazione del oibro di Sandra Mazzinghi L’orizzonte rubato, una storia vera
Partecipano, con l’autrice Sandra Mazzinghi, Marilù Chiofalo Assessora PP.OO. Comune di Pisa, Margherita Dalle Vacche editrice, e Antonella De Vito giornalista.
L’evento è inserito nella programmazione del Marzo delle donne del Comune di Pisa, di cui potete scaricare qui il programma completo.

– 14 aprile ore 17, Libreria La Feltrinelli a Pisa, Chiara Cini sarà disponibile in libreria per parlare del suo libro Allattamento al seno nutrimento per l’anima e confrontarsi con le lettrici ed i lettori.
Scaricate l’invito cliccando qui!

Giusi D’Urso e Cristina Cherchi propongono “Cibo sano, questo sconosciuto! Approfondimento sull’alimentazione in adolescenza”, sabato 31 marzo alle 9, a Pisa. Scaricate la locandina cliccando qui.

– 7 aprile ore 17, a S. Giuliano Terme (PI), incontro sul tema “La donna nutrice: ruoli, educazione alimentare ed esempio”, con Giusi D’Urso, biologa nutrizionista, autrice di Spunti di nutrizione ed altro…
Scaricate la locandina cliccando qui.

Vacanze in barca a vela con Creme Caravelle: tante proposte per ogni esigenza, possibilità di scuola di vela e vacanze personalizzate

Arianna Lombardi: Yoga e Pilates, uno stile di vita e Silvia Conforti, la scrittrice con gli occhi che sorridono , due interviste di Sandra Mazzinghi, autrice de L’orizzonte rubato, una storia vera

– Margherita Dalle Vacche parla di Manidistrega su Dol’s.

Digitale – Meriggio (quadretto d’un tempo trascorso) – Primi decenni degli anni 2000 (pessimistiche concatenate sestine) – Un’artra annata è digià passata! poesie in vernacolo livornese, di Loretta Citernesi, autrice di Verna’olando.

L’adolescente, il cibo e la fragilità del gambero! un testo della biologa nutrizionista Giusi D’Urso, autrice di Spunti di nutrizione ed altro…

 
 
 
Livorno: Manidistregaultima modifica: 2012-03-25T10:59:00+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento