Livorno: Igor Protti

 
 

Torna la sfida del pallone tra le nazioni europee produttrici di vino.
Quest’anno il campionato si sposta in Austria dove le sei squadre partecipanti (Italia, Austria, Slovenia, Svizzera, Ungheria, Germania) si confronteranno a Rust dal 7 al 10 maggio. Della compagine italiana, capitanata dall’assessore provinciale all’agricoltura, Paolo Pacini e dal bomber Igor Protti, fanno parte rappresentanti di diverse aziende vitivinicole locali, tra le quali, Ornellaia, Santini, Michele Satta, Gualdo del Re, Sassicaia, Colli Etruschi, Fratelli Muratori e l’azienda Elisabetta. Presenti, inoltre, alcune aziende dell’Alto Adige e del Friuli.
“Lo spirito del torneo – sottolinea l’assessore Pacini – è quello di conoscere e promuovere le varie identità produttive in un’atmosfera di festa ma anche di confronto con le altre realtà europee”. La “nazionale” italiana avrà, infatti, l’occasione di promuovere il prodotto vino, con etichette di grande eccellenza, confrontando le proprie conoscenze tecniche produttive con gli altri partecipanti e cogliendo l’opportunità di allacciare rapporti commerciali ai fini dello sviluppo delle attività.

quilivorno

Livorno: Igor Prottiultima modifica: 2012-05-08T18:36:00+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento