Fucecchio (FI): Anche le cicogne sotto la neve

In una Toscana stretta dalla morsa del gelo e in gran parte coperta dalla neve, anche le cicogne che rimangono vicine ai nidi, invece di migrare verso i paesi caldi, devono fare i conti con il maltempo.

Si sa che da sempre i mesi autunnali ed invernali sono caratterizzati dall’arrivo nel Padule di Fucecchio e nelle altre zone umide toscane degli uccelli acquatici migratori; anatre di varie specie e, sempre più spesso, le rare oche selvatiche che vengono a svernare nelle aree protette.

E’ invece abbastanza sorprendente trovare ancora diversi esemplari di Cicogna bianca, mentre questi grandi migratori di solito passano i mesi freddi nei quartieri di svernamento africani, situati addirittura a sud del Sahara.

Non si tratta di un effetto dei cambiamenti climatici, e il fenomeno per ora è limitato agli esemplari che provengono dai centri di allevamento, il comportamento dei quali è molto diverso da quello dei soggetti adulti selvatici.

La femmina che dal 2005 si riproduce a Fucecchio, il maschio di Monsummano Terme, la femmina di Bolgheri ed entrambi i membri della coppia di Cascina provengono dal Centro Carapax di Massa Marittima; sono quindi nate in cattività e sono state liberate solo dopo tre anni, in modo da ridurre il naturale istinto migratorio e legarle maggiormente al territorio.

E’ proprio grazie a queste reintroduzioni, oltre che agli interventi di miglioramento ambientale effettuati nella Riserva Naturale pistoiese negli ultimi anni (e naturalmente alla presenza dell’Oasi WWF di Bolgheri), che è avvenuto il ritorno della Cicogna bianca nelle nostre aree.

Non c’è quindi da stupirsi se, soprattutto nelle ore serali e notturne, è possibile vedere queste cicogne sui vecchi nidi, mentre i partner “selvatici” continuano a migrare, come hanno sempre fatto le cicogne, e torneranno quando questa stagione di ghiaccio e neve sarà ormai solo un brutto ricordo.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il Centro R.D.P. Padule di Fucecchio (tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it) o visitare le pagine web www.zoneumidetoscane.it/eventi/padeventi.html dedicate alla Cicogna bianca, dove si possono trovare anche le immagini delle varie stagioni riproduttive.

 

Fucecchio (FI): Anche le cicogne sotto la neveultima modifica: 2009-12-21T12:35:54+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento