Arezzo: Erri De Luca

 Il primo dei due grandi eventi della Pasqua aretina 2010 ha come ospite lo scrittore Erri De Luca, tra i più amati e letti della letteratura contemporanea italiana che commenterà, da par suo, la Bibbia il prossimo 19 marzo 20010 alle ore 18.30 presso la Chiesa della SS. Annunziata.
“Per molti la Bibbia è un testo sacro.

Ma mi commuove più di quel valore in sé, il sacro aggiunto, l’opera degli innumerevoli lettori, commentatori, sapienti che hanno dedicato a quel libro il tempo migliore della loro vita. Il sacro in sé della Bibbia è diventato, attraverso di loro, una civiltà. Dio è autore della Bibbia e suo protagonista. In letteratura questa coincidenza si chiama autobiografia. Quel testo ne è la forma insuperata.” Erri De Luca presenta così, in premessa, una delle prime opere che l’hanno reso conosciuto ad un pubblico più vasto.

Lo scrittore, qui ad Arezzo, commenterà le parole della Bibbia con lo stupore di chi ha colto le ricchezze del testo per restituirci una Bibbia non confessionale, in tutta la sua bellezza, in tutta la sua ricchezza.
Sempre il 19 marzo alle ore 17.30 le restauratrici Marzia Benini e Isabella Droandi del consorzio Ricerca accompagneranno il pubblico alla scoperta dei capolavori custoditi nella Chiesa della Santissima Annunziata.

Gli Eventi di Pasqua si avvalgono del contributo di Atam SpA, dell’Apt di Arezzo e di Caffè River e segnano il debutto di un’organizzazione culturale che farà molto per l’anniversario vasariano e che si chiama Arezzo Città del Vasari.

arezzoweb

 

Arezzo: Erri De Lucaultima modifica: 2010-03-18T09:24:42+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento