……..e ancora Arezzo: Guida provinciale per stranieri

“E’ nostro intento offrire uno strumento utile per facilitare l’accesso ed il corretto utilizzo dei servizi pubblici e privati presenti sul territorio provinciale da parte dei cittadini stranieri – afferma il vice Presidente della Provincia Mirella Ricci –. La risposta ad un bisogno condiviso da vari soggetti che, due anni fa, hanno promosso ed elaborato, attraverso il Consiglio Territoriale per l’immigrazione, il progetto Le Città Plurali”. Realizzata in collaborazione con il Comune di Arezzo, le cinque Zone socio-sanitarie e la Prefettura, la Guida provinciale ai servizi per cittadini stranieri sarà in distribuzione nei prossimi giorni presso gli uffici dei Comuni e della Provincia, allo Sportello Unico della Prefettura, presso alcuni servizi della USL8 ad Arezzo e sul sito web della Provincia, in versione italiana e tradotta in alcune lingue.

La Guida, può rappresentare un punto d’incontro tra istituzioni locali, comunità e associazioni di cittadini stranieri, favorendo lo sviluppo di un dialogo costante per la messa in rete delle informazioni. Realizzata dagli operatori di Provincia, Comuni, Centri per l’Integrazione, è un’opportunità in più per sostenere i residenti stranieri, soprattutto coloro che arrivano dal proprio paese di origine in Europa o in Italia; per quanti si trovano ad affrontare un ricongiungimento familiare oppure devono provvedere all’iscrizione dei figli a scuola o trovare le strutture competenti per bisogni sanitari, per orientamento al lavoro o semplicemente per il tempo libero.

L’iniziativa fa parte del progetto ‘Le città Plurali’, cofinanziato dal Ministero dell’Interno, che comprende interventi a favore dei cittadini stranieri come i corsi di lingua, i percorsi formativi, il doposcuola o azioni a sostegno del lavoro. Ma ‘Città Plurali’ è anche il nome del format televisivo di 4 puntate settimanali in onda, a partire da giovedì 23 dicembre, su Telesandomenico in prima serata (ore 20.25), tra dicembre e gennaio. 30 minuti di trasmissione scanditi da quattro rubriche fisse: Metropoli News, notizie dal territorio, con interviste e servizi registrati in esterna; Mappe, piccoli reportage su esperienze peculiari del territorio che si configurano come laboratori di rilevanza nazionale; Tuttocittà, spazio di servizio con la consulenza di un esperto (Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione – ASGI), Piazzagrande, il calendario dei principali appuntamenti della settimana. “Attraverso questi strumenti – conclude il vice Presidente – ci auguriamo di fornire un supporto reale e una comunicazione utile all’integrazione. Crediamo di contribuire, così, a sensibilizzare sui temi della multiculturalità, della conoscenza reciproca delle culture per la coesione comunitaria”.

arezzoweb

……..e ancora Arezzo: Guida provinciale per stranieriultima modifica: 2010-12-23T12:51:25+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento