Prato: L’importanza di una ‘i’

Una notizia data da eccolatoscana nell’ormai lontana primavera del 2009 citava Riccardo Guarneri chiamandolo Guarnieri (come l’indinenticato stopper dell’Inter dei tempi del Mago Herrera, di Picchi, di Facchetti, di Mazzola e di Suarez).

A distanza di quasi due anni, eccolatoscana se ne scusa con l’interessato

Prato: L’importanza di una ‘i’ultima modifica: 2011-01-04T09:59:21+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento