Viareggio (LU): Gerry Scotti

 Gerry Scotti

Il celebre volto televisivo riceverà a Viareggio domenica 27 febbraio in occasione del secondo corso mascherato dell’edizione 2011 il prestigioso riconoscimento della fondazione Carnevale, il Burlamacco d’Oro, ma Gerry Scotti sarà anche insignito del titolo di Cavaliere del Carnevale di Viareggio. Un premio istituito dal presidente della fondazione Alessandro Santini come riconoscimento a personaggi del mondo della cultura o dello spettacolo amici di Viareggio; e proprio Alessandro Santini ha fortemente voluto che fosse proprio Gerry Scotti il primo personaggio ad esserne insignito con il massimo grado di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine del Carnevale di Viareggio.

Ad annunciare il premio al re del quiz della televisione italiana era stato il presidente della fondazione, lo scorso novembre, negli studi di Mediaset, accompagnato da Claudio Barbieri, titolare dell’agenzia pubblicitaria Sit tre mila. Un riconoscimento che Gerry Scotti ha accolto con grande entusiasmo testimoniando il suo affetto per il Carnevale di Viareggio con le numerose citazioni che il presentatore fa di Viareggio e del suo Carnevale all’interno dei quiz e delle trasmissioni da lui condotte.

Ma, oltre al titolo di Cavaliere di Gran Croce, Gerry Scotti riceverà domenica 27 febbraio anche il premio Burlamacco d’Oro, un riconoscimento che la fondazione Carnevale ha voluto attribuire al simpatico conduttore per il sostegno che ha espresso in diretta televisiva a favore del riconoscimento del Carnevale di Viareggio quale bene immateriale dell’Unesco.

La Fondazione Carnevale e l’amministrazione Comunale hanno infatti, proprio in questi giorni, completato l’iter di candidatura, attraverso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, per la richiesta del riconoscimento all’Unesco, al fine di valorizzare il grande capitale di tradizioni e cultura che la manifestazione ha patrimonializzato in 138 anni di vita.

Il Premio sarà consegnato domenica 27 febbraio dal presidente Alessandro Santini e dal sindaco di Viareggio Luca Lunardini all’interno di una cerimonia che si svolgerà presso la Sala Viani della Galleria d’Arte moderna e Contemporanea alle 12.

La fondazione Carnevale ringrazia l’agenzia pubblicitaria Sit tre mila di Viareggio e il titolare Claudio Barbieri che oltre alla ricerca di nuovi sponsor si è adoperato per rendere possibile la partecipazione di Gerry Scotti al secondo corso mascherato.

Viareggio si prepara dunque ad accogliere Gerry Scotti al suo Carnevale ed incoronarlo personaggio del Carnevale di Viareggio 2011, riconoscimento che va ad aggiungersi ai numerosi già assegnati al popolare ed eclettico volto televisivo, conduttore di successo dei più importanti quiz televisivi ma anche attore, ha recitato in diversi film per la televisione e, condotto programmi musicali per alcun canali radio. Un sondaggio della Swg lo classifica erede di Mike Bongiorno con un indice di popolarità del 58 per cento dei telespettatori.

La Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea in occasione del II corso mascherato domenica 27 febbraio sarà aperta la mattina mentre sarà chiusa nel pomeriggio.

loschermo

Viareggio (LU): Gerry Scottiultima modifica: 2011-02-24T09:17:16+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento