Lucca: Lorenzo Minoli

Un giovane che sta per diventare adulto, in un’Italia che attraversa un momento storico travagliato. Proprio qui sta “Il momento perfetto”,  quello che da il titolo al primo romanzo del giornalista e produttore cinematografico Lorenzo Minoli che mercoledì 2 marzo alle 19 sarà a Lucca, alla libreria Edison per presentarlo insieme al giornalista Paolo Pacini.

Si tratta di un racconto che regala una fotografia intensa e sincera delle sfumature dell’animo umano, capace di cogliere il contrasto tra le speranze dell’esistenza e l’ineluttabilità del destino. Ma quanto c’è di Lorenzo Minoli in questo libro?

“E’ un condensato di personaggi – afferma l’autore -. Certi eventi sono quasi autobiografici ma perché sono comuni alla storia di tanti ragazzi di quell’epoca. Di autobiografico c’è il periodo storico (se così si può dire) e i luoghi perché sono quelli che conosco più a fondo e sono parte del mio vissuto”.

Il ricordo di Punta Ala, infatti, è molto vivo nel testo… “Sì, è una stupenda terra selvaggia, un mondo a parte dove famiglie ‘bene’ di Milano e Torino si ritrovavano ogni estate per quattro mesi  e, mentre i genitori passavano le serate a giocare a carte, i giovani facevano i bagni di mezzanotte, ballavano fino al mattino sulla spiaggia o alla Vela di Gianfranco dove venivano i più grandi cantanti del momento e dove si instauravano amicizie che si tramandavano anche per generazioni.” – spiega ancora Minoli.

Proprio in questa cornice, sullo sfondo di un’Italia che attraversa grandi cambiamenti storici, il protagonista si muove con irrequietudine tra i passaggi obbligati che lo portano a valicare la “linea d’ombra” dell’adolescenza, dalla crescita sentimentale all’evoluzione del rapporto con i genitori, alla necessaria scelta di un percorso umano e professionale. La sua appassionata vocazione per la fotografia e la tentazione di dedicarsi alle lotte attiviste si scontrano con le rigide regole familiari, basate sul carrierismo e sul disimpegno politico. Sullo sfondo, scorrono gli anni di Piombo e gli eventi traumatici di un’Italia che presto cambierà volto, in un sottile e drammatico parallelo con la vita del protagonista.

Sempre mercoledì 2 marzo alle 21,30, Lorenzo Minoli sarà alla prima lucchese del film di cui è produttore, “La marea silenziosa (Quelli della Vespa)” proiettato al Cineforum Cinit Ezechiele 25,17 (Cinema Italia, via Santa Gemma Galgani – Lucca), in collaborazione con l’Associazione Lucchesi nel Mondo.

loschermo

Lucca: Lorenzo Minoliultima modifica: 2011-03-01T09:44:12+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento