Firenze: Una piscina nel gasometro

 

Gasometro_viaAnconellaPiscina, palestra, uffici, spazio giochi per bambini e ristorante. Tutto a due passi da Lungarno Santa Rosa. E’ il progetto del Comune per l’ex gasometro di via dell’Anconella.

INCONTRO PUBBLICO. Ieri sera il sindaco Matteo Renzi, durante un’assemblea al centro anziani organizzata in occasione dei Cento luoghi, ha presentato lo studio di fattibilità messo a punto delle Belle arti del Comune. Nell’enorme cilindro, abbandonato da diversi anni e che risale a metà ottocenrto, saranno creati vari livelli, di cui due interrati.

COSA PREVEDE. Sul primo, quello più in basso, il progetto prevede una vasca dalla capienza di oltre 800 metri quadrati. Più in alto prenderanno posto spazi dedicati a uffici, una ludoteca e una palestra. All’ultimo livello un ristorante, con vista su Firenze.

 

gasometro1

gasometro2

gasometro3

gasometro4

gasometro5

 

 

GIARDINO DI SANTA ROSA. Il progetto del gasometro rientra in un piano più ampio per la riqualificazione del Lungarno Santa Rosa, zona di cui da tempo i residenti denunciano il degrado e dove si sono verificati vari episodi di microcriminalità. Proprio qui è avvenuta nei giorni scorsi l’aggressione alla fidanzata del cantante Marco Masini, finita su tutte le cronache locali.

INTERVENTI ANTI DEGRADO. Per quanto riguarda il giardino, l’area verde che si estende dal ponte alla Vittoria al Torrino di Santa Rosa, sarà ripristinata e recintata l’area ludica con l’inserimento di nuovi giochi. In arrivo anche un fontanello di acqua ad alta qualità, sarà potenziato l’impianto di illuminazione, saranno abbattuti alcuni alberi malati e ne saranno reimpiantati altri in numero superiore. Il costo complessivo dei lavori, che dureranno 4 mesi è di 315mila euro.

Firenze: Una piscina nel gasometroultima modifica: 2011-05-27T16:53:19+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento