Firenze: IL Magazzino

 

Il Magazzino è un’osteria di trippe e quinto quarto in Piazza della Passera. Uno di quei rari casi di Nomen Omen perfetto. 

Luca Cai il proprietario era fino a 16 anni era un fotolitista in una grande azienda fiorentina. Poi è diventato allergico alle macchine e ai chips ed è approdato alle viscere. Ha lavorato in un trippaio storico alla Loggia del Porcellino, in un chiosco ambulante, poi tre anni fa ha deciso di aprire la prima Osteria tripperia in città.

Oggi il locale è sempre pieno, si respira un’aria piacevole e accogliente e soprattutto si mangia davvero bene.

Luca ha tolto il Lampredotto dalla strada senza perdere veracità e tradizione. Le trippe e tutto il quinto quarto compongono un menu che paradossalmente risulta leggero, nonostante si possa pensare e immaginare che sia una cucina pesante e soprattutto grassa. Davvero notevoli gli antipasti, la Lingua delicatissima ma soprattuto i due fritti che stendono e ci fanno capire subito la misura del posto.

Carpaccio di Lingua

Arrivano delle specie di totani arricciati che scopriamo è trippa infarinata e fritta. Delicatissimi e saporiti, vengono rinfrescati dai dadini di pomodoro fresco condito.

Totani di bosco e pomodoro fresco

Poi le polpettine di Lampredotto, tenere, umide e cremose all’interno, un assoluto capolavoro!

Polpettine di Lampredotto

Anche la semplice pasta ripassata con i fegatini di pollo è notevole così come tenero è il tonno di Coniglio.

Chiocciole al fegatino toscano

Tonno di coniglio

La prossima volta che siete dalle parti di Piazza Pitti, a due passi da Ponte Vecchio, iniziate a esplorare questo angolo di Oltrarno fuori dalle carovane dei turisti e approfittate per assaggiare questo spaccato di cucina boccaccesca vera, gaudente e a buon prezzo.

Il Magazzino
Piazza della Passera
Firenze
Tel. +39 055 215969

 

prezzo medio 25-30 euro

 

Firenze: IL Magazzinoultima modifica: 2012-05-19T15:41:04+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento