Carrara: Arianna Marchetti presidente degli industriali dei macchinari per marmo e pietre

Arianna Marchetti è il nuovo presidente di ACIMM, l’associazione che riunisce i produttori di impianti, e macchine per la lavorazione dei marmi e delle pietre.

La Marchetti, dell’azienda Officine Marchetti di Avenza Carrara, sarà la prima presidente donna dell’Associazione. L’assemblea di venerdì scorso ha quindi ratificato all’unanimita’ l’indicazione pervenuta dal Comitato di Designazione.

Alla carica di vicepresidenti sono stati contestualmente eletti Ciro Gaspari (Gaspari Menotti, di Carrara), Luca Toncelli (Breton, di Castello di Godego – Treviso) e Giambattista Pedrini (Pedrini, di Carobbio degli Angeli – Bergamo).

Oltre alla Marchetti, Gaspari, Toncelli e Pedrini, il Comitato di presidenza sarà completato dal past president Ivano Spallanzani e da Riccardo Bellinzoni, presidente di ASSOFOM (l’Associazione nazionale dei produttori forniture per marmisti, che e’ associata ad ACIMM).
L’obiettivo annunciato è creare un’Associazione forte, ben organizzata e gestita in modo democratico e trasparente, in grado di fornire un sostegno concreto e specializzato. Le aziende promotrici che hanno partecipato all’assemblea, in forma diretta o via delega, sono 21, a cui vanno aggiunte le 15 aziende di ASSOFOM.

L’assemblea ha inoltre votato il trasferimento di ACIMM a Modena, ritenuta più baricentrica rispetto ai principali poli industriali di Carrara, Verona e Milano. Eletto anche il nuovo Consiglio Direttivo, che si insediera’ a breve, del quale – oltre ai membri del Comitato di presidenza e al presidente onorario di ACIMM, Marco T. Pellegrini – fanno parte: Paolo Montresor, Sabina Dal Forno, Mara Comandulli, Giorgio Donatoni, Pietro Caprioli, Claudio Dazzini, Federico Benetti, Franco Perissinotto e Sara Vannucci.

Carrara: Arianna Marchetti presidente degli industriali dei macchinari per marmo e pietreultima modifica: 2009-03-17T10:25:00+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento