……..e ancora Siena: Guide turistiche per fonti e acquedotti

L’acqua è sempre stato un bene di fondamentale importanza per la città di Siena e ne sono testimonianza l’antico acquedotto medievale e le Fonti storiche. L’Associazione “La Diana”, con il finanziamento del Cesvot (Centro Servizi Volontariato Toscana) organizza un corso di formazione per accompagnatori, dal titolo “I luoghi dell’acqua”.
L’iniziativa si propone di preparare 20 nuovi volontari che siano in grado di effettuare in maniera competente visite guidate alle principali fonti e bottini senesi. L’iniziativa, articolata in 4 lezioni in aula e in 5 uscite sul campo condotte da personale qualificato, avrà luogo dal 16 giugno al 21 novembre e si concluderà con un convegno, aperto alla cittadinanza e dedicato a temi storici, urbanistici ed ambientali, durante il quale verranno consegnati gli attestati di partecipazione, a chi avrà preso parte ad almeno 2/3 degli incontri previsti, e diffusi i risultati del progetto. Le lezioni in aula, assieme al materiale informativo che sarà distribuito durante il corso, sono finalizzate a far acquisire ai partecipanti le necessarie competenze di ordine teorico. Le lezioni sul campo (visite a fonti e bottini senesi) si articoleranno in una prima fase di apprendimento ed una successiva nella quale gli allievi saranno chiamati ad una simulazione di visita guidata. In base alle esigenze formative ed organizzative del corso, i responsabili si riservano di vagliare e selezionare le richieste pervenute per ammettere fino ad un massimo di 20 partecipanti. La schede di iscrizione, assieme al programma complessivo dell’iniziativa, sono scaricabili dal sito www.ladianasiena.it e dovranno essere inviate entro e non oltre il 6 giugno prossimo alla segreteria organizzativa: “Associazione La Diana”, Strada delle Fonti di Pescaia 1, 53100, Siena. Per maggiori informazioni è possibile fare riferimento all’indirizzo mail info@ladianasiena.it o al numero di telefono 366 3588181 .
corriredisiena
……..e ancora Siena: Guide turistiche per fonti e acquedottiultima modifica: 2009-05-31T16:06:22+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento