Lunata (LU): Primi nel mondo (nel cartone ondulato)

Uno stabilimento della Lucchesia in vetta al mondo. E’ quanto accaduto martedì scorso nel Gruppo Smurfit Kappa, multinazionale operante nel settore della carta e degli imballaggi in cartone ondulato, leader mondiale con presenze in 31 Paesi (Europa e America Latina), circa 400 unità produttive e oltre 40.000 dipendenti.

In occasione della Management Conference 2010, che si è tenuta a Dublino, sede legale del Gruppo, la Smurfit Kappa Lunata,localizzata nel Comune di Capannori, è stata nominata “Worldwide Company per il 2009”.

Il premio riconosce gli straordinari risultati ottenuti dallo stabilimento nel corso del 2009, un anno di particolare difficoltà economica a livello italiano e internazionale e, per questo motivo, di un valore ancora maggiore.

La motivazione del premio, che è stato consegnato direttamente da Gary McGann, CEO Smurfit Kappa Group, evidenzia i risultati raggiunti dallo stabilimento sia per il volume prodotto (oltre 130 milioni di mq. di imballaggi pari a 120.000 tonnellate di carta nel 2009), che per la continua innovazione di prodotti, adottati anche dagli altri stabilimenti del Gruppo, che per l’etica ed il rispetto delle condizioni sociali e di lavoro.

A ritirare il premio, Saverio Mayer, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo in Italia, Giuliano Meucci, Amministratore Delegato dell’Area Centro Sud e Claudio Nottoli, Direttore Generale dello stabilimento di Lunata, davanti ad oltre 400 manager e professionisti del Gruppo.

Si tratta del primo riconoscimento di tale portata ottenuto dalla Smurfit Kappa Italia nella sua pluriennale storia all’interno del Gruppo Smurfit Kappa.

Lo stabilimento Smurfit Kappa Lunata, sito in via Pesciatina 147 a Capannori (LU), fondato nel 1954 come Imballaggi Nottoli, e sviluppatosi fino all’attuale struttura, occupa 230 dipendenti diretti oltre ad un indotto equivalente. La produzione avviene su due linee ondulatrici e 12 macchine di trasformazione. I prodotti vanno dalle classiche scatole americane ai fustellati per l’industria, dai plateux per l’ortofrutta ai plateaux per le carni, dagli imballi espositivi ad alta qualità di stampa ai grandi imballi per l’industria pesante, con una particolare specializzazione nel mondo del tabacco. Importante sottolineare che il 25% del fatturato dello stabilimento di Lunata viene esportato in ben 4 continenti.

loschermo

Lunata (LU): Primi nel mondo (nel cartone ondulato)ultima modifica: 2010-03-13T09:22:44+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento