Lucca: I 150 anni dell’Unificazione

Una preziosa farfalla tricolore e una medaglia con la rappresentazione dell’Italia turrita sono i simboli scelti dalla Prefettura e dalla Provincia di Lucca per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. I due pregiati manufatti, realizzati in esclusiva e in tiratura limitata, saranno presentati durante le celebrazioni ufficiali del 16 e 17 marzo prossimi quando i palazzi istituzionali e le piazze della città saranno animati da concerti, convegni e mostre dedicate al tricolore e all’importante giubileo.

Il programma completo delle manifestazioni è stato presentato in Prefettura dal prefetto, Alessio Giuffrida, dal presidente della Provincia, Stefano Baccelli dal sindaco del Comune di Lucca, Mauro Favilla, con gli assessori comunali Donatella Buonriposi e Letizia Bandoni, dal vicepresidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Arturo Lattanzi, e da Umberto Chiesa, rappresentante della Fondazione Banca del Monte di Lucca.

La Provincia ha commissionato al “magister monetae” Giuliano Marchetti dell’Antica Zecca di Lucca la realizzazione di una medaglia commemorativa raffigurante l’Italia turrita, allegoria del Paese nell’aspetto di una giovane donna con il capo cinto da una corona fatta a forma di mura.

Della medaglia sono state realizzate 150 copie numerate e, visto l’alto valore simbolico del conio, è stato richiesto di produrre, in via eccezionale, anche una moneta “numero zero”.

loschermo

Lucca: I 150 anni dell’Unificazioneultima modifica: 2011-02-28T09:23:47+01:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento