Lucca: Angelo Roberto Fiori

Omaggio alla primavera con il pittore Angelo Roberto Fiori. Inaugura domani (sabato 16 aprile) “Ego Sapiens”,la mostra del pittore garfagninoalla Fondazione Banca del Monte di Lucca che la organizza nei nuovi locali al numero 7 di piazza San Martino. In una ventina di opere, tra disegni e tele dipinte con tecnica mista, Fiori porta in mostra le opere più significative del suo lungo percorso artistico.

“La Fondazione Banca del Monte di Lucca, nell’ambito della sua attività di promozione delle espressioni artistiche e culturali, ospita Angelo Roberto Fiori, pittore molto apprezzato dalla critica come dal pubblico, originario della Garfagnana e formatosi all’Istituto d’Arte di Lucca (con i Maestri Antonio Luporini, Pierluigi Romani e Mario Palagi) e all’Accademia di Firenze. Dalle sue opere traspare una personalità complessa – difficilmente riconducibile ad una corrente definita – capace di emozionare l’osservatore con composizioni figurative finemente orchestrate, di coinvolgerlo in sinfonie di forme e colori, in una esperienza sensitiva fuori dall’ordinario. L’esposizione di Fiori è un saluto alla primavera incipiente e un omaggio di primavera alla comunità lucchese, sempre più attenta e ricettiva nei confronti dell’arte contemporanea” – è il commento del presidente della Fondazione BML Alberto Del Carlo.

“I battenti delle sale espositive della nuova sede della Fondazione Banca del Monte di Lucca si aprono ancora una volta alla Garfagnana, terra ricca di storia e di cultura, ospitando una figura di gran pregio nell’alveo dell’arte contemporanea toscana, il castelnovese Angelo Roberto Fiori. Artista colto, tecnicamente capacissimo, che ha fatto della ricerca delle essenze della pittura il vero motivo della sua esistenza, Fiori arricchisce nel tempo la sua notevole produzione artistica, accompagnandoci oggi con le sue opere in un viaggio fra le sonorità di una pittura davvero originale, alla quale si è dedicato con mirabili abnegazione e coraggio. Una mostra personale che Fiori si meritava da tempo, grazie alla quale la nostra Fondazione rafforza il suo essere punto di riferimento per il sostegno, la promozione e la riscoperta delle esperienze artistiche contemporanee” – afferma il dottor Pietro Roni, Consigliere di Amministrazione della Fondazione BML.

L’esposizione sarà inaugurata domani (sabato 16 aprile) alle 17,30 alla presenza dell’artista, degli appassionati e delle autorità cittadine. Le opere pittoriche potranno essere visitate tutti i giorni con ingresso libero: dal lunedì al venerdì con orario 15,30-19,30, sabato e domenica 10-13, 15,30-19,30.

loschermo
Lucca: Angelo Roberto Fioriultima modifica: 2011-04-16T10:11:15+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento