Forte dei Marmi (LU): III Forte DiVino

2011

Un’altra bella consuetudine per la Tenuta di Fessina: la partecipazione alla manifestazione Forte Divino a Villa Bertelli di Forte dei Marmi. L’iniziativa, alla terza edizione, ideata e coordinata da Gianpaolo Giacomelli, è dedicata alla valorizzazione dei vini bianchi e degli spumanti, sia italiani che internazionali. Dal 30 aprile al 2 maggio 2011.

Tenuta di Fessina parteciperà con Nakone 2009, Chardonnay in purezza prodotto nei  vigneti di Segesta, in concorso a Forte Divino per il Premio Roberto Tacchella.

Il programma della manifestazione si svolgerà come segue:

Sabato 30 aprile:

Quest’anno Forte divino avrà una “pre-apertura” serale: sabato 30 aprile, dalle 20.00 alle 24.00, nei saloni della villa si terrà un evento all’insegna dello stile “glamour” della Versilia; una serata mondana per il pubblico classico delle notti fortemarmine.
Villa Bertelli mette l’abito da sera, e il pubblico che interverrà avrà la possibilità di passeggiare tra i piani della villa assaggiando piccole perle gastronomiche in compagnia dei vini che saranno presenti il giorno dopo sui banchi d’assaggio.
Ci saranno 10 artigiani d’eccellenza del gusto che offriranno i loro prodotti, i vini che accompagneranno la serata saranno stati scelti direttamente dalle cantine di Forte divino 2011 cui verrà chiesto di inviare appositamente per la serata 6 bottiglie del vino scelto, che andranno a comporre le varie isole di assaggio gestite direttamente dal personale Fisar. Una serata con alcune sorprese e che culminerà nell’attribuzione del premio alla stampa che Forte divino vuole attribuire al giornalista che si è distinto per il suo impegno annuale in favore della diffusione della cultura del buon bere.
Domenica 1 e lunedì 2 maggio:
Apertura ore 14.00, chiusura ore 20.00
All’interno della Villa ci sono tre piani dedicati all’evento in cui ogni produttore o importatore troverà posto dietro il proprio tavolo. Il personale della FISAR fornirà il servizio di assistenza durante tutta la durata della manifestazione.
Tutti i dettagli operativi e logistici saranno successivamente specificati in una comunicazione inviata solo alle aziende partecipanti.
Premio Roberto Tacchella:
In collaborazione con la famiglia Tacchella, lo staff di Forte divino organizza un tributo ad uno dei personaggi versiliesi che più si sono distinti per l’impegno nel mondo della divulgazione dei vini di qualità che ci ha lasciato lo scorso autunno.
Una giuria appositamente riunita premierà un vino da un vitigno in purezza che anno dopo anno cambierà; per questa edizione il vitigno prescelto è lo Chardonnay. Il regolamento del premio verrà inviato a tutte le cantine che parteciperanno a Forte divino 2011.
Banco d’assaggio
Un’ulteriore novità; al fine di poter favorire la partecipazione di molte cantine che hanno un solo vino idoneo alla manifestazione, da quest’anno, in via sperimentale, è prevista l’apertura di una intera sezione dedicata a cantine che avranno presenti un solo vino; il produttore non sarà tenuto a dover essere presente fisicamente con un suo tavolino, ma il suo vino sarà a disposizione del pubblico in uno spazio gestito dalla Fisar. Abbiamo realizzato questa sezione pensando a quelle cantine che hanno preziose produzioni di bianchi o spumanti da far conoscere, ma che normalmente sono conosciute soprattutto per i loro vini rossi.
Spazio gourmet
Per quest’anno non è previsto alcun mercato dei prodotti gourmet. Gli artigiani d’eccellenza che collaboreranno con noi per la serata di apertura, saranno nostri ospiti nei piani della villa per fare assaggiare i loro prodotti.

Forte dei Marmi (LU): III Forte DiVinoultima modifica: 2011-04-30T17:28:00+02:00da minobezzi1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento